Ananda Yoga

Vai ai contenuti

Menu principale:


CALENDARIO DELLE ATTIVITA'



  Il 15 novembre h. 21
Joy therapy

20 novembre
Nuovo corso: "Abbracciare consapevolmente"
Presentazione

24 e 25 novembre
Reiki

çççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççç

L'Associazione

ANANDA YOGA  
è un "Nido di silenzio" dove poter riscoprire se stessi e rigenerarsi dallo stress.

Un luogo luminoso, essenziale ed accogliente. Nasce nel 1994, fondata da Luciana Zangheratti, insegnante di Yoga e Master Reiki.
Sostenuta ed affiancata da sempre da un team di soci, amici ed operatori olistici.

Riportiamo alcune testimonianze di chi frequenta con continuità le lezioni di yoga per comprenderne meglio i benefici.

Sara: " Tutte le volte che entravo al Centro e nella sala yoga sentivo uno slancio verso una dimensione più spirituale che a mano a mano è entrata anche a far parte della vita di tutti i giorni. Sistemando l'asciugamano sul tappetino provavo la sensazione di essere nel posto e momento giusto. Lo yoga mi ha mostrato una nuova via. Sono felice. Grazie"

Angela: " Vorrei esprimere ciò che lo yoga mi ha dato, ma soprattutto come è cambiata la mia vita dopo aver incontrato te, Luciana.
I miei primi passi nel  "nido di silenzio", oasi di pace, sono stati una rivelazione. Non ero capace di prestare attenzione al mio corpo né di osservare le mie emozioni. La pace del luogo, la dolcezza della voce guida hanno da subito instillato in me il desiderio di arrendevolezza, lasciar andare le tensioni, le paure, le ansie della vita quotidiana e ritagliarmi quello spazio-tempo solo per me, per "vedermi".

Si, mi sono "vista" per la prima volta nella complessità del mio essere, scoprendo col tempo come la mia mente influenzi il mio corpo bloccando quell'energia che c'è in ognuno di noi. Col tempo, imparare a trovare la pace della mente ha aiutato il mio corpo a liberarsi dalle tensioni. Non è una strada che ha un inizio e una fine, è un percorso per tutta la vita, che le dà un senso diverso e che insegna giorno dopo giorno nuove mete da raggiungere."

Egle:" Grazie Luciana, per quest'anno passato insieme, in cui nel semplice tentativo di concedermi del tempo per me stessa, mi sono ritrovata ad imparare cosa vuol dire ascoltarsi davvero ... e soprattutto quanto sia importante il giusto compromesso tra "il tener duro" e il "sentirsi a proprio agio", nell'eseguire una posizione così come nella relazione con gli altri.
Ora so che qualunque situazione possa avermi fatto, o mi faccia ancora soffrire nella vita, è stata, ed è, una preziosa occasione di crescita, di cui non voglio mai più sprecare l'insegnamento."  

Paola "Yoga per me è prendersi cura di sè in toto: nel corpo con le posizioni, ma nella mente, facendole consapevolmente e nell'anima, perchè la consapevolezza ti riporta nel qui e ora .... calma la mente.
Prendersi cura di Paola, in breve.




L' essere umano da sempre, ricerca, si pone interrogativi, vaglia nuove strade per tentare di comprendere e comprendersi.
Il Centro mette a disposizione l' esperienza di  ricercatori ed operatori trovatisi a percorrere insieme, se pur con tecniche differenti, lo stesso percorso.

Saremo felici di poter nutrire attraverso la trasmissione, ricercatori sinceramente interessati a mettersi in cammino verso uno dei più nobili scopi della vita: l'accostarsi alla conoscenza profonda di sè.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu